Vaping? La repressione non è la soluzione.
Esteri/Opinioni/Policy/Prodotti

Vaping? La repressione non è la soluzione.

La storia lo dimostra, il proibizionismo non è mai stata una soluzione di governo efficace e, il più delle volte, ha sortito l’effetto opposto a quello desiderato. Sabato prossimo, 27 maggio, è prevista anche in Gran Bretagna, l’entrata in vigore della nuova Direttiva sui Prodotti del Tabacco che, oltre a regolamentare ulteriormente la vendita e … Continua a leggere

Le sigarette elettroniche tra tasse di oggi e speranze per il domani. Ieri a Roma il workshop firmato Vapitaly e Strade Magazine
Policy/Rassegna/Salute/Tabacco

Le sigarette elettroniche tra tasse di oggi e speranze per il domani. Ieri a Roma il workshop firmato Vapitaly e Strade Magazine

  Si è svolto ieri il workshop di approfondimento sullo stato dell’arte in ambito fiscale della sigaretta elettronica. Tra i presenti, produttori, giornalisti, emeriti scienziati e parlamentari, che si sono succeduti per tratteggiare in modo chiaro e propositivo l’attuale situazione scientifica e regolamentare del “vapore” che, dai loro interventi, è apparso come un prodotto che riduce i rischi del tabacco e che, quindi, … Continua a leggere

Imposta di consumo, in Gazzetta Ufficiale il rinvio del TAR alla Corte Costituzionale
Policy

Imposta di consumo, in Gazzetta Ufficiale il rinvio del TAR alla Corte Costituzionale

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale, serie Corte Costituzionale del 24 agosto 2016, l’ordinanza del TAR Lazio dello scorso 16 dicembre 2015 sul ricorso presentato da ANAFE e altri contro Agenzia delle dogane e dei monopoli ed altri in merito all’Imposta di consumo sui prodotti da inalazione senza combustione costituiti da sostanze liquide, di cui … Continua a leggere

Think tank UK: Abolire l’accisa sulle sigarette elettroniche riduce i danni per la salute
Policy/Salute

Think tank UK: Abolire l’accisa sulle sigarette elettroniche riduce i danni per la salute

Un nuovo studio dell’Institute of Economic Affairs, think tank liberista londinese, rafforza l’idea – portata avanti anche in Italia – della eccessiva tassazione delle sigarette elettroniche, che non causerebbe altro che danni alla salute pubblica (oltre che mancate entrate per le casse dello Stato) Secondo i ricercatori britannici, le strategie incerte di molti governi nazionali … Continua a leggere

Intergruppo e-cig: “Imposta di consumo inefficace. 80 milioni in meno anche nel 2016”.
Comunicati/Policy/Rassegna

Intergruppo e-cig: “Imposta di consumo inefficace. 80 milioni in meno anche nel 2016”.

Il governo penalizza le imprese italiane e, nel farlo, incassa meno. “Anche per l’anno 2016, stando all’attuale discussione alla Camera del ddl per l’assestamento del bilancio dello Stato, si evincono mancate entrate per 80 milioni di euro riguardanti il consumo sui prodotti succedanei dei prodotti da fumo. Un dato inconcepibile“, riporta l’On. Sebastiano Barbanti. L’Intergruppo Parlamentare sulla sigaretta … Continua a leggere

Fumo più caro, ma flop incassi per le e-cig | Il Messaggero
Policy

Fumo più caro, ma flop incassi per le e-cig | Il Messaggero

Le sigarette che fanno parte della fascia di prezzo che oscilla tra i 4,20 e i 4,40 euro potrebbero subire un aumento. Il Ministero dell’Economia starebbe lavorando ad un decreto per ritoccare verso l’alto il cosiddetto «onere fiscale minimo». Le sigarette, soprattutto quelle “low cost”, che cioè fanno parte della fascia di prezzo che oscilla … Continua a leggere

Imposta e-cig, entrate per soli 5 milioni
Policy

Imposta e-cig, entrate per soli 5 milioni

Busin (Lega Nord): “Scelte del MEF dissennate e autolesioniste” Nel corso delle audizioni parlamentari in vista dell’approvazione del poi D.lgs. 188/2014, che ha stabilito un’imposta di consumo sui liquidi da inalazione con e senza nicotina, ANAFE Confindustria (l’associazione che riunisce i produttori di e-cig e liquidi) stimò in circa €11 milioni le possibili entrate derivanti … Continua a leggere