USA, tassare le e-cig fa bene alla salute.. delle casse dello Stato
Esteri/Policy/Salute

USA, tassare le e-cig fa bene alla salute.. delle casse dello Stato

La regolamentazione delle sigarette elettroniche è diventata un’occasione per un nuovo flusso di cassa, piuttosto che per applicare una politica di riduzione del danno. Tassare le sigarette elettroniche ha molto più a che vedere con la salute fiscale piuttosto che con la salute pubblica. Ultimamente, nel dibattito politico americano è stata posta l’attenzione sull’abbassamento delle … Continua a leggere

USA; mercato e-cig da 10 miliardi nel 2017 [INFOGRAFICA]
Policy

USA; mercato e-cig da 10 miliardi nel 2017 [INFOGRAFICA]

Il sito Accelerated Nursing ha pubblicato un’interessante infografica sui numeri del mondo – limitato agli Stati Uniti – delle sigarette elettroniche, attingendo a fonti quali CSDecision (il portale del retail americano), Mashable (tecnologia), ed altri. Secondo i dati più recenti,  ogni settimana negli Stati Uniti vengono venduti 10 milioni di dispositivi per svapare, acquistati da … Continua a leggere

Stati Uniti, vendite di sigarette elettroniche in crescita
Esteri

Stati Uniti, vendite di sigarette elettroniche in crescita

Nonostante si parli molto di un calo delle vendite di sigarette elettroniche (vaporizzatori e liquidi), gli ultimi dati Nielsen in arrivo dagli USA forniscono invece una dose di ottimismo. Nelle quattro settimane fino al 21 marzo, le vendite nei “convenience store” (tipici negozi americani a metà tra supermercati e grandi farmacie) sono cresciute del 17.5% … Continua a leggere

Herbert Gilbert, l’uomo del primo brevetto e-cig
Policy

Herbert Gilbert, l’uomo del primo brevetto e-cig

La storia sulla nascita della sigaretta elettronica prende il via grazie al lavoro fondamentale di due uomini. Il più noto è certamente il farmacista cinese Hon Lik, colui che ha creato l’e-cig moderna – per funzionamento e presenza di vapore visibile e di nicotina – oggi impegnato con Fontem Ventures, società del gruppo Imperial Tobacco, … Continua a leggere

USA, gli adolescenti provano più e-cig che sigarette. Hajek: “Un sollievo, non un allarme”
Esteri/Salute

USA, gli adolescenti provano più e-cig che sigarette. Hajek: “Un sollievo, non un allarme”

SOLLIEVO. Sempre più giovani americani provano e-cig invece di sigarette tradizionali. Il luminare Hayek: “Il fatto che questi provino le sigarette elettroniche invece di quelle tradizionali dovvrebbe essere causa di sollievo, non di allarme“. DIFFERENZA. In America non ci sono i divieti di vendita ai minori e di svapo nelle scuole esistenti invece in Italia. … Continua a leggere