IQOS e gli interrogativi posti dall’FDA. Ancora rinviato l’ok alla commercializzazione negli Stati Uniti
Esteri/Policy/Prodotti/Tabacco

IQOS e gli interrogativi posti dall’FDA. Ancora rinviato l’ok alla commercializzazione negli Stati Uniti

E se IQOS dirama dati di vendita entusiasmanti in vari paesi del mondo e circa 4.000.000 di utilizzatori, il suo ingresso sul mercato americano non sembra né facile né scontato. E’ di questi giorni la notizia, e il dibattito che ne è scaturito è ancora in corso, sulla richiesta della Food and Drug Administration, autorità … Continua a leggere

Tabacchi di nuova generazione, la Russia frena sull’etichettatura ad hoc: “Rischio ridotto non quantificabile”
Comunicati/Esteri/Opinioni/Policy

Tabacchi di nuova generazione, la Russia frena sull’etichettatura ad hoc: “Rischio ridotto non quantificabile”

Philip Morris International ha deciso di rinforzare la propria posizione commerciale in Russia, per questo motivo ha stabilito di investire nella costruzione di un centro di R&D in loco per la fabbricazione dei nuovi heatsticks. A questo piano di investimenti la multinazionale voleva vedersi rispondere dal Governo con una serie di benefit economici e fiscali, … Continua a leggere

E-cig e tabacco riscaldato:similitudini e differenze. L’analisi del comitato scientifico
Comunicati/Esteri/Opinioni/Policy/Prodotti/Rassegna/Salute

E-cig e tabacco riscaldato:similitudini e differenze. L’analisi del comitato scientifico

Alcuni li considerano un fenomeno di costume, altri una valida alternativa al fumo, altri ancora un pericolo che incita i giovani verso l’uso della sigaretta… Comunque sia, i nuovi prodotti alternativi alla sigaretta tradizionale stanno facendo discutere in ambito scientifico e sono oggetto di valutazione da parte dei decisori pubblici di tutto il mondo. Al … Continua a leggere

Philip Morris, iQOS presentata in Sicilia. “Potenziale rischio ridotto”
Tabacco

Philip Morris, iQOS presentata in Sicilia. “Potenziale rischio ridotto”

Un prodotto innovativo a base di tabacco “che arriva a ridurre del 90-95% i composti tossici presenti nell’aerosol, con il potenziale di avere un effetto positivo a lungo termine sulle malattie legate al fumo“. Sono alcuni dei risultati degli studi scientifici svolti su IQOS, il dispositivo a potenziale rischio ridotto prodotto da Philip Morris che … Continua a leggere

iQOS e fumo, in Svizzera partono le verifiche
Tabacco

iQOS e fumo, in Svizzera partono le verifiche

Le sigarette iQOS, con il loro sistema elettronico che “riscalda” il tabacco, presentano sul pacchetto avvertenze di salute “soft”. L’avviso “Il fumo uccide” non è visibile sui pacchetti, mentre queste indicano soltanto che “Questo prodotto del tabacco può nuocere alla tua salute e provoca dipendenza.” Il Vice chimico cantonale di Ginevra, Didier Ortelli non conosce il prodotto in … Continua a leggere

How the E-cig Community Set Up Philip Morris’ Social Media Fail
English

How the E-cig Community Set Up Philip Morris’ Social Media Fail

  A boomerang, or just an epic fail. How else could it be called? This what became the recent advertising campaign launched on 18 Italian newspapers by Philip Morris Italia. The reason of the ads is a social message against tobacco smuggling, using the payoff #unpesopertutti (#aweightforall), referring to the weight on the citizens deriving from the … Continua a leggere

Russia becomes fourth territory for iQOS heat-not-burn trials | Ecig Intelligence
English

Russia becomes fourth territory for iQOS heat-not-burn trials | Ecig Intelligence

Philip Morris International (PMI) is testing its iQOS heat-not-burn product in Russia, ECigIntelligence has confirmed. “We are indeed testing this novel product with a limited group of adult smokers in Moscow,” a PMI spokesperson said. The company is arguing to the Russian government that a new regulatory category, distinct from conventional tobacco, should be created … Continua a leggere