“Buoni propositi per il 2017. Rinuncia a quello che odi del fumo”
blu/Comunicati/Policy/Prodotti/Rassegna

“Buoni propositi per il 2017. Rinuncia a quello che odi del fumo”

“Buoni propositi per il 2017. Rinuncia a quello che odi del fumo”  Roma, 13 gennaio 2017 – Dopo aver spopolato in diverse città della Gran Bretagna, con l’arrivo del nuovo anno, blu®, marchio leader del settore e-cig, lancia oggi un’iniziativa che valorizza i vantaggi per i fumatori che passano al vaping elettronico: tornare ad assaporare … Continua a leggere

“Chi usa le e-cig non ricomincia a fumare”. Premiata una ricerca abruzzese
Salute

“Chi usa le e-cig non ricomincia a fumare”. Premiata una ricerca abruzzese

Le sigarette elettroniche non facilitano né la cessazione né la riduzione di fumo di tabacco, mentre possono essere utili per chi ha già smesso di fumare. Maria Elena Flacco, medico specializzando presso l’Università D’annunzio ha ricevuto il “Ferenc Bojan Young Investigator Award”, un importante riconoscimento a livello europeo per uno studio sulla dipendenza da fumo. … Continua a leggere

Public Health England: E-cig 95% più sicure delle tradizionali, e aiutano a smettere
Salute

Public Health England: E-cig 95% più sicure delle tradizionali, e aiutano a smettere

Le sigarette elettroniche hanno un tasso di pericolosità del 95% in meno rispetto al tabacco e potrebbero in futuro essere prescritte dal Servizio Sanitario Nazionale Britannico come aiuto per smettere di fumare. Questa la conclusione di un riesame sull’utilizzo delle e-cig realizzato da un gruppo di scienziati per l’agenzia sanitaria britannica Public Health England in cui … Continua a leggere

ISS, in calo (forse) gli svapatori. Ma aumenta il numero di chi smette grazie alle e-cig
Salute/Tabacco

ISS, in calo (forse) gli svapatori. Ma aumenta il numero di chi smette grazie alle e-cig

Mancini (Anafe) e Federici (Fiesel) contestano i dati ISS: Il mercato è in crescita, ma il campione è inadeguato, a causa di una tassazione criminogena che ha spinto gli utilizzatori verso acquisti illegali In occasione del “No Tobacco Day“, continua il balletto dei dati e delle informazioni sul mercato delle sigarette elettroniche. E anche quest’anno … Continua a leggere

Le e-cig rendono più difficile smettere? Il prof. Siegel: Quello studio è immondizia
Salute

Le e-cig rendono più difficile smettere? Il prof. Siegel: Quello studio è immondizia

Ogni giorno uno studio sulla sigaretta elettronica. Purtroppo sempre più spesso gli studi resi noti che fanno notizia sono quelli negativi, che però risultano in gran parte basati su pregiudizi e realzizati con metodologie errate, come spiega bene il prof. Michael Siegel del Department of Community Health Sciences, Boston University School of Public Health, sul … Continua a leggere

ISS – Con l’aiuto degli esperti la sigaretta elettronica può aiutare i fumatori più incalliti
Comunicati

ISS – Con l’aiuto degli esperti la sigaretta elettronica può aiutare i fumatori più incalliti

Torino 14 novembre 2014 – Il primo studio clinico sull’e-cig, condotto dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Centro antifumo del San Giovanni Bosco di Torino che sperimenta l’efficacia dell’uso della sigaretta elettronica nella disassuefazione dall’abitudine al fumo misurando il dosaggio dei metaboliti della nicotina nei forti fumatori. Ridotto anche il fattore di rischio respiratorio. I … Continua a leggere