Esteri/Prodotti/Salute

E-cig: smettere di fumare non è mai stato così facile

Ormai è appurato, quando si parla di smettere di fumare l’unica soluzione davvero risolutiva è una: la sigaretta elettronica. Del resto, se le tecnologie forniscono device sempre più innovativi e soddisfacenti perché non utilizzarli per migliorare la qualità della vita di fumatori e ex fumatori?
Il bello è che ormai non si parla più per ipotesi, numerosi studi, infatti, dimostrano come le e-cig possano effettivamente aiutare coloro che lo desiderano a smettere di fumare. A supporto di questa tesi si aggiunge uno studio: A Randomized Trial of E-Cigarettes versus Nicotine-Replacement Therapy, appena pubblicato sul New England Journal of Medicine, che prova come le sigarette elettroniche si siano rivelate molto più efficaci (esattamente il doppio), rispetto agli strumenti  tradizionali (come cerotti, inalatori, gomme), per liberarsi dall’assuefazione al tabacco. L’esito della ricerca, che ha coinvolto 886 fumatori che avevano già provato – invano – a smettere, è stato sorprendente. Infatti, il 18% dei pazienti che aveva adoperato l’e-cig è riuscito a superare l’anno senza riprendere con le sigarette tradizionali, mentre, solo il 9,9% di coloro che avevano utilizzato i sistemi tradizionali è riuscito a smettere.
L’esperimento è consistito nel dividere i pazienti in due gruppi, a cui sono stati somministrati, rispettivamente, i classici dispositivi alternativi al fumo, usati nelle terapie tradizionali e il kit base della sigaretta elettronica, dotato esclusivamente di due boccette di liquido, lasciando liberi i pazienti di  acquistarne successivamente altre, secondo le loro preferenze.

Ebbene, lo studio ha confermato che il vaping, oltre a facilitare la cessazione totale, accelera, da subito, il processo di riduzione delle sigarette tradizionali almeno del 50%.

Alla luce di questi risultati, secondo il professore a capo della ricerca, Peter Hajek, del Queen Mary University di Londra, sarebbe auspicabile un’inversione di tendenza da parte dei centri anti fumo che dovrebbero proporre come strumento per smettere di fumare anche il kit base della sigaretta elettronica, corredato dalle dovute indicazioni.
Ludovica Palmieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...