Esteri/Policy/Prodotti/Salute

Il 20 marzo la sigaretta elettronica approda al Parlamento Europeo!

Ormai è assodato, le sigarette elettroniche sono al 95% meno dannose di quelle tradizionali. E questo assunto ha una portata talmente grande e potenzialmente rivoluzionaria, da meritare l’attenzione del Parlamento Europeo. Del resto, anche il titolo dell’incontro parla chiaro: “Sigarette elettroniche: un forte passo avanti per la salute pubblica europea” e sottolinea lo spirito con cui l’eurodeputato La Via lo ha organizzato, invitando i più grandi esperti al mondo a Bruxelles, per parlare di sigaretta elettronica e del fatto che il vapore, come sostiene molta parte della comunità scientifica internazionale, è l’unica alternativa possibile, perché valida e sicura, al fumo tradizionale.Un appuntamento d’eccezione, il 20 marzo, moderato dall’eurodeputato del Ppe on. Giovanni La Via e dal professor Riccardo Polosa, coordinatore del comitato scientifico per la ricerca sulla sigaretta elettronica messo in piedi dalla LIAF, che vedrà tra i protagonisti i massimi esponenti della comunità scientifica internazionale.

Leggi anche: L’Oscar Europeo per la Ricerca va al Professor Polosa!

Il prof. Karl Fagerstrom, autore dell’omonimo test utilizzato in tutto il mondo per valutare la dipendenza fisica dalla nicotina, interverrà con una relazione sulla riduzione dei danni da tabacco; Linda Bauld, nuovo membro del Comitato Scientifico della Lega Italiana Anti Fumo, in quanto co-autore dell’ultimo report sulle sigarette elettroniche del Public Health England, porterà al Parlamento Europeo l’esperienza britannica, paese in cui i fumo elettronico è stato promosso ufficialmente dalle autorità. Frank Baeyens, professore all’Università di Leuven (Belgio) e autore di numerosi studi sulla dipendenza da nicotina, presenterà una relazione sulla sostituzione del fumo e sull’efficacia delle e-cig per combattere la voglia di ricominciare. Bernd Meyer, dell’Università di Graz, infine, chiarirà tutte le controversie esistenti sulla nicotina riportando dati certi. Il suo intervento non a casa si intitola: “Tutto ciò che non sai e che dovresti sapere sulla nicotina”.

Ludovica Palmieri

One thought on “Il 20 marzo la sigaretta elettronica approda al Parlamento Europeo!

  1. Pingback: SIGARETTA ELETTRONICA PROMOSSA AL 18° CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI TOSSICOLOGIA | AgiVapeNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...