E’ l’ennesimo attentato al mondo della sigaretta elettronica e può costare fino a 30.000 posti di lavoro
Policy/Prodotti/Salute

E’ l’ennesimo attentato al mondo della sigaretta elettronica e può costare fino a 30.000 posti di lavoro

Gli operatori del settore e-cig vogliono battersi ancora e oggi, martedì 6 febbraio, presso la sede romana del Partito Radicale, sono stati invitati ad un incontro volto ad analizzare le conseguenze sul mondo del vaping dei recenti interventi legislativi. L’incontro, moderato dal direttore di Sigmagazine Stefano Caliciuri, ha visto partecipare Rita Bernardini e l’avvocato Giuseppe … Continua a leggere