Esteri/Prodotti/Rassegna/Tabacco

BAT lancia il suo nuovo prodotto heat-not-burn

bat tobacco

Riscaldato non bruciato. Non è un alter ego della più famosa frase di James Bond, ma l’alternativa a base di tabacco delle sigarette tradizionali. Il concetto è lo stesso: consumare tabacco, ma anziché “accenderlo” lo si riscalda. La British American Tobacco ha dichiarato lo scorso Martedì il lancio della glo, descrivendola come una grande rivoluzione. Il mercato di lancio sarà il Giappone – dove dal prossimo mese sarà reso disponibile il nuovo prodotto – in quanto nazione leader nel campo dell’innovazione. La multinazionale promuove il device affermando che l’esperienza del fumatore sarà molto simile a quella delle sigarette tradizionali, e inoltre che rilascerà il 90% di sostanze dannose in meno. Nel comunicato pubblicato sul sito internet della BAT si sottolinea, inoltre, che il design è stato ideato in Gran Bretagna grazie al contributo di oltre 100 professionisti compresi ingegneri, designer, specialisti del tabacco e tossicologi. L’investimento della multinazionale ammonterebbe a più di un miliardo di dollari spesi per studi e ricerche nel corso degli ultimi 5 anni, al fine di creare un device che scaldi il tabacco a 240° e sprigioni un sapore piacevole come quello delle sigarette “vecchia maniera”. Insomma, si continuerebbe a fumare come prima ma senza cenere e il cattivo odore su mani e capelli. Investimenti, questi, tesi a tenere ben stretti i consumatori al vizio che uccide di più al mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...