Comunicati/Policy/Rassegna/Salute/Tabacco

Il Comitato Scientifico Internazionale al Ministro Lorenzin: le e-cig sono la soluzione alla lotta al tabagismo

ministero-k2WF--640x360@Corriere-Web-Sezioni

Giornata intensa e proficua per il Comitato Scientifico Internazionale, che in mattinata ha tenuto un seminario di divulgazione scientifica con l’obiettivo di, come dichiara il coordinatore del comitato il Prof. Riccardo Polosa, “illustrare ai giornalisti e ai rappresentanti istituzionali in maniera comprensibile ed esaustiva le evidenze scientifiche e le dinamiche socio-comportamentali che vedono la sigaretta elettronica protagonista di una nuova rivoluzione per la salute pubblica”. La sala dell’Hotel de la Minerve di Roma ha visto succedersi, in un mix di interventi dal vivo e in collegamento dall’estero, importanti contributi sullo stato dell’arte della ricerca scientifica relativa agli effetti sulla salute prodotti dalle sigarette elettroniche: si è ritratto un quadro positivo di quello che è stato definito un “eccezionale strumento per far smettere di fumare chi non riesce”. Queste posizioni, frutto degli studi specialistici effettuati negli ultimi anni, sono state incorporate in un unico documento destinato al Ministro Lorenzin e firmato da: Umberto Veronesi (IEO – Istituto Europeo di Oncologia di Milano), Umberto Tirelli (Istituto Nazionale Tumori di Aviano), Riccardo Polosa (Università degli Studi di Catania), Fabio Beatrice (Società Italiana di Tabaccologia), Carlo Cipolla (IEO – Istituto Europeo di Oncologia di Milano), Jacques Le Houezec (Consulente di Sanità Pubblica a Rennes – Francia), Pasquale Caponetto (Lega Italiana Anti Fumo), David Nutt (Imperial College di Londra), Mike Siegel (Boston University School of Public Health), Sally Satel (American Enterprise Institute), Kostantinos Farsalinos (Università di Patras) e Marcus Munafo (Università di Bristol).

Leggi il testo del documento: Lettera del Comitato Scientifico Internazionale al Ministero della Salute 

Il seminario e la lettera al Ministro hanno lo stesso obiettivo: ribadire e sottolineare che il ridotto rischio derivante dall’uso di e-cig rispetto al consumo di tabacco è ormai un dato di fatto dimostrato e, di conseguenza, vedere attivate misure favorevoli da parte del governo. “Se le autorità preposte a definire le norme per la regolamentazione dei prodotti del tabacco continueranno ad applicare le stesse norme del tabacco alle e-cig e, contestualmente, considerare i prodotti contenenti nicotina a basso rischio come parte del problema, ridurranno il potenziale enorme di tali alternative” affermano gli scienziati. L’invito alle istituzioni, supportato da evidenze scientifiche, è che si sfruttino le potenzialità del vapore senza tabacco, anziché trattarlo alla stregua del principale killer mondiale. Questo il messaggio che il Governo, secondo il Comitato, dovrebbe recepire: tutelare la salute pubblica offrendo ai fumatori una soluzione efficace e per il 95% più sicura – come riportato dalla European Addiction Research – rispetto al fumo.

Leggi anche: Aumentano le prove a favore delle e-cig: aiutano a smettere di fumare

“Le posizioni attendiste, ispirate da ragioni precauzionali, rischiano di peggiorare la soluzione avvantaggiando l’utilizzo di quei prodotti – a base di tabacco – che nello stesso tempo si cerca di combattere” si legge nella lettera. Per tutte queste ragioni, il Comitato ha scritto al Ministro che “serve un cambiamento rivoluzionario e lungimirante, che possa partire anche dalle numerose esperienze virtuose di altri Paesi d’Europa come il Regno Unito dove il Royal College of Physicians ha dichiarato che le sigarette elettroniche non costituiscono una porta d’accesso al fumo per i non fumatori, perché l’uso della e-cig è limitato quasi esclusivamente a coloro che utilizzano, o hanno utilizzato, tabacco”.

3 thoughts on “Il Comitato Scientifico Internazionale al Ministro Lorenzin: le e-cig sono la soluzione alla lotta al tabagismo

  1. Pingback: Il Ministro Lorenzin sulle sigarette elettroniche: gli uffici del Ministero stanno approfondendo la questione | AgiVapeNews

  2. Pingback: Il Comitato Scientifico per la ricerca sulle e-cig dice la sua, intanto al COP7 regna l’intransigenza | AgiVapeNews

  3. Pingback: Professor Cipolla a Fuori Tg: “sigarette elefanti di morte” | AgiVapeNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...