Esteri/Policy

Tabacco: 4 maggio sentenza Corte Ue su legittimita’ direttiva (ANSA)

Court of Justice of the European Union, Luxembourg

Avvocato generale: e’ valida. Causa nata da ricorso di PMI e BAT

(ANSA) – Sara’ pronunciata il 4 maggio la sentenza della Corte di giustizia Ue sul caso che vede Philip Morris International (PMI) e British American Tobacco (BAT) opporsi alla direttiva Ue sul tabacco del 2014. Secondo le due multinazionali, con tale direttiva la Commissione europea sarebbe andata oltre le proprie competenze violando il principio di sussidiarieta’, esercitando quindi un potere che invece spetterebbe agli Stati membri.

Nelle sue conclusioni, pubblicate il 23 dicembre scorso, l’avvocato generale Juliane Kokott aveva dato torto alle multinazionali del tabacco, ritenendo che la direttiva Ue fosse stata emanata legittimamente. BAT e PMI avevano fatto ricorso contro il Secretary of State for Health per impedire il recepimento della direttiva nel Regno Unito. L’Alta corte di Inghilterra e Galles ha quindi chiesto alla Corte del Lussemburgo di pronunciarsi sulla validita’ della direttiva.

One thought on “Tabacco: 4 maggio sentenza Corte Ue su legittimita’ direttiva (ANSA)

  1. Pingback: Tabacco: 4 maggio sentenza Corte Ue su legittimita’ direttiva (ANSA) — AgiVapeNews | svapoecig

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...