Policy

E-cig e TPD, cosa c’è da sapere

Le nuove regole sulle e-cig vogliono dare una scossa positiva al mondo dello svapo, dopo che quest’anno, per la prima volta dalla sua nascita, il settore verrà analizzato e studiato come mai accaduto prima. I governi, data la crescita esponenziale del settore delle sigarette elettroniche, sono stati sempre in ritardo nell’elaborare regole proporzionate alle conoscenze scientifiche a disposizione sulle e-cig. Nel loro tentativo di stare al passo, hanno talvolta reagito o regolamentato in modo eccessivo.

In questa infografica, cosa comporta la TPD per gli svapatori italiani:

e_cigs

Fonte: NHS UK

Rielaborazione a cura di AgiVapeNews.com

One thought on “E-cig e TPD, cosa c’è da sapere

  1. Pingback: L’applicazione fumosa delle norme della TPD. Per le e-cig nuovi stalli e incertezze | AgiVapeNews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...