Opinioni

Revolution, per rilanciare le e-cig con la pubblicità

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

  

REVOLUTION: ULTIMA CHANCE prima della TPDIl progetto Revolution è veramente l’ultima chance che gli operatori del settore hanno, prima che entri in vigore la TPD, per dimostrarsi compatti nel promuovere il prodotto e-cig.

Come tutti sappiamo il mercato delle E-cig, dopo una partenza sprint, ha subito diverse battute d’arresto dovute sia ai provvedimenti legislativi che hanno interessato il settore, che alla scarsa e cattiva informazione che è stata diffusa sul prodotto.

Ricordiamo che i vaporizzatori personali sono di per se un piacere e anche un ottimo aiuto per smettere di fumare.

Su questo ultimo aspetto punta il progetto REVOLUTION: avvicinare i fumatori di bionde al prodotto e-cig. Come?  Tramite una campagna radiofonica, finanziata da tutti gli operatori del settore per valorizzare il vaporizzatore personale. La campagna non farà riferimento ad alcun marchio o brand e promuoverà il sito WWW. SVAPATE. IT dove, oltre alle più importanti notizie sui prodotti e sulle ricerche a favore delle e-cig, sarà presente una sezione “trova il punto vendita più vicino a te”. È prevista inoltre una app per tablet e smart-phone che permetterà la navigazione fino al negozio stesso.

Ad oggi il mercato dei vaporizzatori personali è ancora da sviluppare. Sono molti i fumatori che l’hanno provati ma spesso li hanno poi abbandonati perche mal consigliati o mal informati. È ai pochi negozi rimasti (erano oltre 5.000 nel 2013, si stima siano poco più di 1.000 oggi) che spetta decidere se far crescere e sviluppare il mercato libero del vaporizzatore personale o farlo finire in mano a pochi come alcuni vogliono.

Il progetto ad oggi è già avviato ed è stato diffuso da alcuni produttori e distributori presso i negozi, è inoltre iniziata da parte degli organizzatori la campagna di informazione tramite telefono.

‘Stiamo aspettando’, dichiarano gli organizzatori, ‘che i nostri colleghi comincino a rispondere ai nostri inviti mandandoci l’adesione scritta. Dai contatti avuti abbiamo riscontrato un forte entusiasmo. Le adesioni scritte ad oggi sono tuttavia ancora troppo poche perché la campagna funzioni. Abbiamo bisogno che aderiscano tutti i negozianti. È davvero l’ultima opportunità per tutti e non vogliamo escludere nessuno!’.

REVOLUTION è il più grande progetto di comunicazione per salvare il libero mercato delle e-cig e solo tutti insieme possiamo farcela!

Noi ci crediamo, e voi?

Per informazioni, i contatti sono Bruno Uccheddu, Ugo Degli Esposti o inviare una mail a iscrizioni@svapate.i

One thought on “Revolution, per rilanciare le e-cig con la pubblicità

  1. Pingback: Pubblicità vietata per le sigarette elettroniche? Un autogol per la salute pubblica |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...