Esteri/Policy

Slovacchia: immagini sui prodotti del tabacco più efficaci delle avvertenze scritte

Secondo una ricerca sanitaria, testo e fotografie a colori sono più efficaci degli avvisi di solo testo. Oltre al testo sono necessari avvertimenti sugli effetti nocivi del fumo, seguendo le avvertenze illustrative per i nuovi prodotti del tabacco come previste dalla TPD europea. È quello che si desume dal disegno di legge sulla produzione, l’etichettatura e la vendita dei prodotti del tabacco, presentato dal Ministero della Salute (MOH) alla riunione del Governo di mercoledì scorso.

Nel disegno di legge è stato posto l’accento sulla armonizzazione della nostra legislazione alle nuove norme e misure europee, comprese le avvertenze illustrate sui prodotti del tabacco. Si tratta di un passo avanti legislativo per rafforzare la prevenzione, in considerazione degli effetti nocivi del tabacco“, ha motivato il portavoce del ministero Peter Bubla.

L’immagine è più efficace rispetto al testo

Secondo studi sanitari, è stato dimostrato che avvertenze sanitarie combinate (testo e foto a colori) sono più efficaci rispetto agli avvisi di solo testo utilizzati finora.Il progetto di legge disciplina gli ingredienti e le emissioni che devono essere contenuto in prodotti del tabacco, e comprende le norme per la misurazione di catrame, nicotina e monossido di carbonio.
Nelle sigarette prodotte o commercializzate il contenuto di catrame non deve superare i 10 milligrammi in una sigaretta, il contenuto di nicotina 1 milligrammo per sigaretta e il contenuto di monossido di carbonio non deve superare i 10 milligrammi.

Produttori, importatori o distributori non potranno immettere sul mercato prodotti del tabacco contenenti vitamine o altri additivi, che creano l’impressione che un prodotto del tabacco sia benefico per la salute o presenti un rischio per la salute ridotto.Il divieto dovrebbe valere anche per le sostanze come la caffeina o taurina, o altri additivi stimolanti e ingredienti associati ad una maggiore energia e vitalità. La restrizione dovrebbe valere anche per le sostanze le cui proprietà causassero emissioni. Riguardo al fumo di tabacco, si tratta degli additivi che facilitano l’assorbimento e l’inalazione di nicotina e di sostanze con proprietà cancerogene, mutagene e tossiche in forma incombusta.

Come sottolineato da Bubla, il disegno di legge impone obblighi per i fabbricanti, importatori e distributori di prodotti del tabacco con riferimento agli ingredienti.Inoltre, è imposto l’obbligo di introdurre avvertenze sanitarie combinate a informazioni specifiche sulle confezioni dei prodotti del tabacco, tra cui il rispetto del numero di sigarette nelle confezioni e i riferimenti informativi sul lato del pacco, e linee di assistenza telefonica per smettere di fumare. Lo scopo di questa legge è la stretta regolamentazione, dal punto di vista sanitario, del mercato interno dei prodotti del tabacco, il cambiamento del loro imballaggio e l’etichettatura. “Date le differenze attuali tra le legislazioni dei singoli paesi dell’UE in materia di etichettatura dei prodotti del tabacco, in particolare per quanto riguarda l’uso di avvertenze sanitarie combinate (foto e testo), è necessario armonizzare le regole“, ha aggiunto Bubla.

Le modifiche riguardano anche le sigarette elettroniche

Il progetto di legge disciplina anche la sigaretta elettronica e i liquidi da ricarica. “I liquidi contenenti nicotina sul mercato dovrebbero essere consentiti da questo atto soltanto se la concentrazione di nicotina non superasse i 20 milligrammi per millilitro“, come afferma il portavoce del dicastero. Questa concentrazione permetterebbe il rilascio di nicotina in misura simile a quella dose consentita di nicotina ottenuta da una sigaretta standard.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...