Salute

Le e-cig sono meno dannose del 95% | Libero

libero ecig

Le sigarette elettroniche? Al 95% più sicure e meno dannose delle sigarette tradizionali. «Al momento 80.000 persone in Inghilterra muoiono ogni anno come risultato del fumo di sigaretta. Se ogni fumatore passasse alle sigarette elettroniche, il numero di morti scenderebbe a 4.000 ogni anno. Ma è una stima conservativa», scrive Public Health England (PHE), l’agenzia del ministero della Salute del Regno Unito.

Il rapporto ribadisce inoltre che non esiste alcuna prova a oggi che le sigarette elettroniche siano una via d’accesso al fumo per i giovani o per i non fumatori. «Questo», esclama Hon Lik, il farmacista cinese inventore della sigaretta elettronica, «era ciò che avevo immaginato, e cioè che un giorno gli esperti di salute pubblica avrebbero riconosciuto il potenziale di questi strumenti».

Il tema è molto sentito in questi giorni, visto che per le prossime settimane è atteso lo schema di Decreto legislativo per la trasposizione della Direttiva 2014/40 (prodotti del tabacco), la cui prima bozza redatta dal Ministero della Salute presenta disposizioni estremamente punitive nei confronti delle e-cig, a differenze invece dei prodotti a cosiddetto tabacco riscaldato, mentre invece la prossima legge di Stabilità dovrebbe rivedere l’aspetto fiscale, dato che l’imposta di consumo voluta dal Mef sui «liquidi da inalazione» ha portato sino a oggi ad uno spostamento dei consumatori verso l’estero, causando un buco da oltre 200 milioni di euro in due anni per le casse dello Stato e seri danni al settore.

«Chiediamo, in primo luogo, al ministero della Salute», dichiara in una nota Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, «uno studio scientifico anche in Italia. Dove il problema del fumo non è certo minore rispetto al Regno Unito».

Fonte: Claudio Antonelli – Libero

One thought on “Le e-cig sono meno dannose del 95% | Libero

  1. Pingback: GTNF 2015, Farsalinos: Contengono tabacco, ‘heat not burn’ più dannose delle e-cig |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...