Esteri

Egitto, messe al bando le sigarette elettroniche

E-cigarettes-013

Niente svapo in Egitto. Lo ha deciso il Ministro della Salute egiziano, che ha annunciato il divieto a seguito di un un report stilato dal Comitato Tecnico sui Medicinali che nel 2011 aveva già portato al divieto di importazione e di vendita di prodotti potenzialmente dannosi per la salute, e che ora prevede la confisca dei prodotti del vapore.

Secondo il Ministero – riporta The Cairo Post – non esisterebbero prove a sostegno della non pericolosità delle e-cigarette.

Dovrà quindi lasciare il mercato egiziano Intellicig Egypt, società di proprietà di British American Tobacco.

La misura – che segue quelle di altri paesi dell’area come Arabaia Saudita ed Emirati Arabi – arriva in un paese come l’Egitto che presenta un alto tasso di fumatori (circa il 20% della popolazione), che evidentetmente rappresenta anche una fonte sicura di entrate per il governo militare di Al-Sisi

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...