Esteri

Gran Bretagna: i deputati vogliono stanza del ‘fumo elettronico’ ai Comuni

Anche i parlamentari di Westminster vogliono poter “svapare” con le loro sigarette elettroniche in tutta tranquillita’. Su impulso di un gruppo di deputati della Camera dei Comuni, si e’ tenuta nel tempio della politica britannica una riunione del comitato amministrativo dell’assemblea. Obiettivo, appunto, analizzare la richiesta del drappello di parlamentari, che ora vogliono una stanza tutta dedicata a questi surrogati di sigari e sigarette sempre piu’ diffusi anche nel Regno Unito.

Ora pero’, rivela il London Evening Standard la battaglia ruota anche attorno al dove allestire questa stanza. I parlamentari che amano ‘svapare’ vorrebbero appunto trasformare la vecchia “smoking room” del palazzo ottocentesco in una sala dedicata alle sigarette elettroniche. Ma gli impianti di sicurezza e di aerazione non lo consentirebbero, ecco cosi’ che ci si aspetta a breve una nuova soluzione. Al momento chi usa questi marchingegni e’ costretto a sostare in un portico di passaggio oppure, rivela fra le righe lo stesso quotidiano, ‘svapa’ di nascosto nei bagni del palazzo o negli uffici. Una pratica alla quale ora si vuole mettere fine con uno spazio tutto riservato al nuovo piacere alla nicotina “2.0”.

Fonte: AGI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...