Salute

Nicotina contro Parkinson e Alzheimer

In Cina, il Shenzhen Research Institute della Tsinghua University ha avviato un progetto di ricerca per valutare l´utilizzo della nicotina per produrre farmaci contro Alzheimer e Parkinson, basandosi sulle sue proprietà di neuroprotettore, somministrandole tramite sigaretta elettronica. Ancora non ci sono dati preliminari ma “l´ipotesi di studio è quella di valutare la capacità di questa sostanza psicostimolante di proteggere dalla degenerazione i neuroni contenenti dopamina“.

È quanto è emerso, a Varsavia, al Global Forum che ha riunito ricercatori, industrie, esperti di salute pubblica e associazioni di consumatori, e dove si è parlato, per la prima volta, di un nuovo prodotto: una sigaretta elettronica con filtro e nicotina, solida non liquida, che abbatte fortemente la presenza di sostanze cancerogene presenti nelle sigarette tradizionali.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...