Policy

Messaggero Veneto | «No ai rincari delle sigarette elettroniche»

«Anno nuovo abitudini vecchie: gli aumenti e le nuove tasse arrivano, come di consueto, con il primo dell’anno. A farne le spese sono sempre i cittadini che, già allo stremo per la crisi che non accenna a diminuire, si vedono aumentare acqua potabile, benzina, acquisto del pellet e non finisce qui. Novità di quest’anno è la tassazione, fatta in modo del tutto inappropriato, delle sigarette elettroniche».

Ad affermarlo è il numero 2 regionale della Lega Nord, Simone Polesello.

«Questa manovra farà si che, coloro che hanno investito su queste attività, che a oggi vantano una clientela discreta, e hanno aiutato molte persone ad abbandonare definitivamente le sigarette tradizionali facciano i bagagli e si trasferiscano all’estero»

chiarisce il vice segretario regionale del Carroccio. In particolare, Polesello, da consumatore ed affezionato cliente di uno degli store che si affacciano su corso Vittorio Emanuele, prende le difese dei titolari di questo genere di esercizi.

«Secondo gli addetti ai lavori, pagare le tasse è giusto, è doveroso ma qui si sta esagerando – chiarisce Polesello -. Si pensi, per fare un esempio, che per un liquido tradizionale (con o senza nicotina al suo interno) da 20g, che serve per poter utilizzare la sigaretta, si passa da un costo di 15 euro a 22 euro e 40 centesimi ovvero circa 7 euro in più che è una follia visti i tempi».

Un aumento di prezzo già attuato dal primo gennaio ma che viene “ammortizzato” grazie ad uno sconto consistente, da parte delle aziende, pur non perdere i clienti abituali. C’è tempo fino al 20 gennaio perché il Governo faccia marcia indietro o perlomeno riveda le condizioni con le quali sono state applicate le imposte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...