Esteri

WSJ | Altria e Reynolds spingono sulle sigarette elettroniche

altria reynolds

Alla fine Big Tobacco sta facendo il grande ingresso nel mercato delle sigarette elettroniche: a poche settimane dal lancio dei loro nuovi marchi, Altria Group e Reynolds American – che insieme coprono il 75% del mercato del tabacco – hanno raggiunto circa un quarto delle vendite nei convenience stores USA. Tuttavia, in maniera sorprendente, le vendite di e-cigs in questi negozi risultano in calo, invertendo un trend triennale di rapida crescita, tanto da far domandare se le due aziende stiano pescando nel giusto stagno e con l’esca appropriata.

Attualmente 7 sigarette tradizionali su 10 sono vendute nei convenience stores. È qui che Altria (MarkTen) e Reynolds (Vuse) distribuiscono le proprie e-cigs e che il n. 3 del mercato, Lorillard, detiene la leadership delle vendite con Blu. Tutti sperano di catturare il piccolo ma crescente numero di fumatori che passano ai nuovi dispositivi, ma le vendite di e-cigs si stanno sempre più spostando nelle migliaia di “vape shops”, aperti di recente, in cui si possono acquistare “vaporizzatori” ricaricabili contenenti fino a cinque volte il liquido e la batteria presenti nelle più piccole e sigillate versioni “simili alle sigarette” (cigalike) proposte da Altria e Reynolds.

Nel primo semestre 2014 Lorillard ha visto diminuire del 23% il fatturato (attestatosi a 88 milioni di dollari), mentre le vendite complessive in convenience stores, supermercati e drugstores sono calate del 3,8%, scendendo a 172 milioni di dollari. Negli ultimi 12 mesi le vendite in questi canali sono cresciute di appena il 12%, dopo un aumento del 150% in ciascuno dei due anni precedenti e del 475% nel 2011.

7 thoughts on “WSJ | Altria e Reynolds spingono sulle sigarette elettroniche

  1. Pingback: PMI lancia le sue sigarette elettroniche in Spagna |

  2. Pingback: Reynolds (partner di BAT) si butta sul business delle gomme alla nicotina |

  3. Pingback: WSJ | Cameron, CEO di Reynolds: “In 10 anni potremmo avere solo svapatori” |

  4. Pingback: BAT, focus su sigarette elettroniche e vaporizzatori |

  5. Pingback: Spagna, PMI entra nelle sigarette elettroniche con Solaris |

  6. Pingback: La Solaris di Philip Morris, stroncata in Spagna come negli USA |

  7. Pingback: Mercato USA, Vuse le più venduta seguita da Blu |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...